Tendinite, come curarla con le onde d'urto

Tendinite, come curarla con le onde d’urto

Introduzione

Hai dolore e pensi di avere una tendente?

Purtroppo un sintomo sottovalutato da molti fisioterapisti, ma sicuramente scegliendo un centro di fisioterapia adeguata con fisioterapisti specializzati, il dolore può migliorare e puoi tornare a stare bene.

cosa è la tendinite

PRENOTA SUBITO una VISITA FISIATRICA GRATUITA per la PREVENZIONE e CURA dell’ARTROSI e delle MALATTIE ORTOPEDICHE


CONTATTA SUBITO un RESPONSABILE della FISIOTERAPIA

0651037125




OPPURE CONTATTACI VIA MAIL


Il tuo nome (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome e il tuo numero telefonico. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di PRIVACY POLICY.
 Villa Ardeatina si impegna a fornirti informazioni scientifiche e commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Accetto la memorizzazione dei miei dati

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali

Cosa è la tendinite

La tendinite è una condizione infiammatoria del tendine, è caratterizzata dalla presenza di cinque segni clinici:

  • Dolore;
  • Gonfiore;
  • riduzione della funzione motoria;
  • calore;
  • rossore.

Le tendiniti più comuni riguardano:

Quali sono i rimedi per la tendente

Esistono molti rimedi per curare le tendiniti, e variano in base all’individuo perché ogni tendinite così come l’individuo che ne soffre, ha una storia a sé.

I trattamenti possono iniziare con le terapie manuali coadiuvate poi dai mezzi fisici
come:

Quest’ultimo è un dispositivo ad alta tecnologia ed è molto efficace, solo che non è gradevole, anzi è piuttosto doloroso!
Per questo lo usiamo solo se la persona che stiamo curando non reagisce bene ai macchinari più “soft”

onde-urto-rimedi-per-tendinite

Cosa sono le onde d'urto

Nella comunità scientifica un’onda d’urto è delineata come un’onda sonora che da un livello di pressione ambientale cresce molto rapidamente (pochi nanosecondi) fino a valori pressori molto elevati, che nella pratica medica si aggirano tra 80-100 MPa.

Il dispositivo è costituito di un erogatore di onde (ha l’aspetto simile a quello di un pistola) collegato a un generatore. L’erogatore viene messo a contatto con la parte dolente sulla quale verranno applicate le onde d’urto.

Quale è il meccanismo di azione delle onde d’urto?

Esistono due meccanismi d’azione, il primo è correlato agli effetti diretti delle onde d’urto e il secondo è dovuto agli effetti della cavitazione.

  • Effetti diretti: si tratta di effetti meccanici dati dal temporaneo innalzamento della pressione durante il passaggio delle onde sonore attraverso i tessuti.
  • Cavitazione: sarebbe la formazione di piccolissime bolle di gas che si espandono e si trasmettono come un getto di gas in un liquido.

Le onde d’urto sono controindicati per:

  • bambini e ragazzi con un’età inferiore ai 18 anni;
  • donne in gravidanza;
  • individui affetti da patologie neurologiche, vascolari, neoplasie;
  • individui con disturbi della coagulazione;
  • infezioni locali.

PRENOTA SUBITO una VISITA FISIATRICA GRATUITA per la PREVENZIONE e CURA dell’ARTROSI e delle MALATTIE ORTOPEDICHE


CONTATTA SUBITO un RESPONSABILE della FISIOTERAPIA

0651037125




OPPURE CONTATTACI VIA MAIL


Il tuo nome (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome e il tuo numero telefonico. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di PRIVACY POLICY.
 Villa Ardeatina si impegna a fornirti informazioni scientifiche e commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Accetto la memorizzazione dei miei dati

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali

Commenti

Non è possibile commentare l'articolo