NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

SERVIZIO DI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE DELL’ETA’ EVOLUTIVA E CENTRO DI TERAPIA INTERATTIVA MULTIMEDIALE PER I DISTURBI DELLO SVILUPPO

Medico di Riferimento per la Neuropsichiatria Infantile: Prof.ssa Anna Fabrizi

DI COSA CI OCCUPIAMO

Il Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’Età Evolutiva e il Centro di Terapia Interattiva Multimodale opera nell’ambito della diagnosi e della riabilitazione dei DISTURBI DELLO SVILUPPO.

La letteratura internazionale riporta una incidenza dei Disturbi di Sviluppo, sull’intera popolazione in età evolutiva (0-18 anni), compresa tra il 10% e il 20%.


I Disturbi di Sviluppo accolti dal nostro Servizio sono:

  • Disturbi dello Spettro Autistico
  • Disturbi Specifici del Linguaggio
  • Disturbi di Coordinazione Motoria
  • Disarmonie Cognitive
  • Disturbi Specifici dell’Apprendimento
  • Disturbi dell’Attenzione
  • Disturbi Emotivi e del Comportamento
  • Disordini Alimentari

Tali patologie dello sviluppo si manifestano come ritardi o atipie evolutive delle competenze specifiche (movimento, linguaggio, apprendimento) o globali (sviluppo cognitivo, affettività). Alle difficoltà funzionali si associano frequentemente difficoltà emotive e comportamentali

Sono considerati un problema centrale di alta morbilità in ambito pediatrico, su cui incidono molti fattori sociali, ambientali e biologici e comportano nel tempo ripercussioni sull’intero funzionamento familiare. Nelle diverse forme più o meno sfumate, è stata calcolata un’alta percentuale di essi che non viene identificata durante i controlli, anche specialistici, nelle diverse agenzie preposte alla salute infantile.

La diagnosi tardiva rende impossibili interventi terapeutici tempestivi e la prevenzione dell’alto rischio evolutivo che caratterizza tutti i Disturbi dello Sviluppo

Il nostro Centro è mirato alla diagnosi precoce e all’intervento tempestivo dei Disturbi dello Sviluppo.

In ambito diagnostico il nostro gruppo di lavoro effettua:

  • Diagnosi Neuropsicologiche
  • Diagnosi Psicopatologiche

In ambito riabilitativo vengono programmati interventi mirati da svolgere:

  • In gruppi terapeutici
  • In terapia individuale
Neuropsichiatria infantile01

IL PRIMO STEP: LA DIAGNOSI E IL PROFILO DI SVILUPPO

L’iter diagnostico è di fondamentale importanza per l’individuazione di una precisa Diagnosi e per la costruzione di un corretto Profilo di Sviluppo del bambino o ragazzo; questi sono i punti di partenza irrinunciabili per la formulazione di un progetto terapeutico mirato.

Il nostro iter diagnostico è così strutturato:

  • Raccolta anamnestica
  • Approfondimenti eziologici ed esame obiettivo
  • Profilo Neurocognitivo e Neuropsicologico
  • Profilo Neurolinguistico
  • Profilo del Funzionamento Emozionale
  • Valutazione dei fattori di stress ambientale
  • Colloqui clinici con i genitori
  • Questionari per la famiglia
  • Osservazioni dell’interazione genitori/bambino nei diversi ambiti (gioco, alimentazione)

Il Profilo di Sviluppo che ne emerge risulta differenziato per fascia d’età (0-3anni; prescolare; scolare; adolescenza) e per aree di competenza e funzione (cognitiva, relazionale, emotiva e comportamentale, motoria e prassica, comunicativa e linguistica, dell’apprendimento; alimentazione, sonno).

IL SECONDO STEP: LA TERAPIA

L’iter terapeutico prevede obiettivi specifici di riabilitazione che, a seconda del Profilo di Sviluppo emerso, riguardano le competenze, le funzioni e i processi che sottendono lo sviluppo del pensiero, delle emozioni, della capacità relazionali, del comportamento, delle competenze sociali, comunicative e linguistiche e degli apprendimenti scolastici.

La terapia può essere svolta in sedute individuali o in gruppo con altri bambini/ragazzi; ciascuna modalità è mirata a far progredire lo sviluppo del bambino in modo armonico e costante.

VA - Neuro01

IL GRUPPO DI LAVORO: CHI SIAMO, COSA FACCIAMO


Responsabile Neuropsichiatra Infantile

  • Prof.ssa Anna Fabrizi

Psicologo dell’età evolutiva

  • Dott.ssa Isabella Zanini
  • Dott.ssa Ilaria Foglietto
  • Dott.ssa Chiara Iazzolino


Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

  • Dott.ssa Marta Puzzili
  • Dott.ssa Nausica Ranucci
  • Dott.ssa Annalisa Di Carlo

La presa in carico del bambino prevede la collaborazione attiva delle diverse figure professionali con la famiglia e la scuola.

Le prestazioni Neuropsichiatriche Infantili prevedono:

  • Visita Specialistica Neuropsichiatrica Infantile (Prima visita)
  • Visita Specialistica Neuropsichiatrica (Visita di Controllo)
  • Consulto complessivo dell’iter diagnostico
  • Sostegno alla Genitorialità
  • Psicoterapia individuale
  • Psicoterapia di coppia

Le prestazioni Psicologiche prevedono:

  • Valutazione cognitiva
  • Valutazione Psico-affettiva
  • Valutazione interazioni familiari
  • Sostegno Psicologico


Le prestazioni della Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva prevedono:

Valutazioni:

  • Neuropsicomotoria
  • Neuropsicologica
  • Neurolinguistica

Terapie individuali:

  • Neuropsicomotoria
  • Neurocognitiva
  • Neurolinguistica

L’Intervento Riabilitativo in Gruppo segue il modello della terapia Interattiva Multimodale (TIMG): nel contesto ecologico del gruppo viene guidata la costruzione interattiva, comunicativa e sociale del singolo bambino.

Il nostro modello teorico di intervento si basa su un doppio nucleo Neuropsicologico e Psicopatologico, favorendo lo sviluppo relazionale, sociale e affettivo integrato e prevede la presenza e il supporto contemporaneo di più operatori al bambino e ai genitori.

Il TIMG è organizzato su due moduli svolti secondo un percorso parallelo:

  • Gruppo terapeutico rivolto ai bambini con frequenza intensiva (2-3 incontri settimanali di 2 ore ciascuno)
  • Gruppo terapeutico rivolto ai genitori con cadenza settimanale.

FORMAZIONE

E’ previsto inoltre un servizio seminariale di formazione per Insegnanti, Pediatri, Logopedisti, Terapisti, Psicologi ed Educatori.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione ne accetti l'uso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Chiudi