PRENOTA SUBITO una VISITA FISIATRICA GRATUITA per la PREVENZIONE e CURA dell’ARTROSI e delle MALATTIE ORTOPEDICHE


CONTATTA SUBITO un RESPONSABILE della FISIOTERAPIA

0651037125




OPPURE CONTATTACI VIA MAIL


Il tuo nome (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome e il tuo numero telefonico. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di PRIVACY POLICY.
 Villa Ardeatina si impegna a fornirti informazioni scientifiche e commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Accetto la memorizzazione dei miei dati

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali

Onde d'urto, cosa sono?

Le onde d’urto sono un mezzo fisico attraverso il quale è possibile intervenire su numerose patologie.
Il fragore di un tuono, di un’esplosione o un aereo che infrange la barriera del suono, sono solo alcuni esempi di come le onde d’urto siano presenti nella vita quotidiana. Il loro studio risale alla seconda guerra mondiale, quando vennero notate gravi alterazioni polmonari nei soldati in servizio nei sommergibili, a seguito delle conseguenze delle esplosioni dei siluri che non li colpivano direttamente.
Queste prime rilevazioni confermarono che era possibile interagire con alcuni tessuti del corpo umano senza maneggiarli direttamente. Approfondendo l’argomento attraverso tutte le sperimentazioni necessarie siamo giunti a poterle utilizzare in vari settori della medicina come la fisioterapia, ma anche urologia, ortopedia e medicina veterinaria.

Come funzionano le onde d'urto

Col tempo e con la dovuta cautela, è stata individuata l’intensità adeguata per stimolare in modo vantaggioso la fisiologia del corpo umano.
Attraverso un opportuno numero di colpi localizzati ad alta energia, è possibile stimolare i tessuti di un individuo fino a fornirgli un immediato sollievo dal dolore e un conseguente recupero fisiologico della funzionalità. Per mezzo di un immediato salto di pressione che rilascia energia nei tessuti, le onde d’urto sollecitano meccanicamente la zona del trattamento stimolando nel corpo una reazione innata verso la risoluzione del problema.

Esistono due tipi di onde d’urto:

  • onde d’urto radiali, la cui applicazione più superficiale e copre una zona più ampia sul tessuto da trattare.
  • onde d’urto focali, sono invece concentrate sul punto da trattare e questo permette maggiore profondità di penetrazione del trattamento. Possono essere utilizzate anche per trattamenti superficiali.
come si applicano le onde d'urto

Modo di utilizzo

Sarà cura dell’operatore individuare con la palpazione in punto esatto dell’applicazione del trattamento, successivamente è preferibile raffreddare con del ghiaccio la zona che subirà il trattamento per circa 5 minuti.
Applicare il manipolo sulla zona d’interesse, avendo cura di utilizzare del gel conduttivo per una più ottimale conduzione delle onde, ed avviare la macchina. A causa della natura dolorosa della terapia è molto importante che l’intensità di erogazione della macchina si adatti costantemente alla tolleranza del paziente. Al termine della terapia si consiglia una seconda applicazione del ghiaccio per circa 5 minuti. Sebbene il tempo vari a seconda del tipo di patologia, una seduta di onde d’urto dura circa 10/15 minuti.

Cosa curano le onde d'urto

  • Borsiti
  • Calcificazioni muscolari
  • Contratture e stiramenti muscolari
  • Epicondiliti
  • Esostosi
  • Fascite plantare
  • Pubalgia
  • Spina calcaneare
  • Tendiniti
  • Tunnel carpale
come si applicano le onde d'urto

Onde d'urto effetti e benefici

Le onde d’urto agiscono sui tessuti in base alla zona e all’intensità dell’applicazione.
Principalmente gli effetti provocati dalla sua applicazione sono:

1- Riduzione del dolore attraverso un massiccio rilascio di endorfine e l’alterazione diretta del tessuto cellulare.
Il primo risultato che un paziente ricerca in una seduta di fisioterapia è l’aumento della qualità di vita attraverso la scomparsa del dolore.
Uno stimolo importantissimo provocato dall’applicazione delle onde d’urto è l’inibizione dei nocicettori che trasmettono al cervello la percezione del dolore.

2- Effetto antinfiammatorio attraverso un aumento delle molecole che bloccano il focolaio flogistico. L’infiammazione è una risposta positiva che ha l’organismo per autotutelarsi da molteplici situazioni patologiche, tuttavia quando questa risposta tarda a raggiungere una risoluzione, si va incontro ad una infiammazione di tipo cronico. Con la stimolazione delle onde d’urto, la zona da trattare riceve un maggior numero di nutrienti per combattere la flogosi favorendone la soluzione.

3- Angiogenesi ovvero la creazione di nuovi percorsi capillari. Nel corso dell’applicazione, i microvasi sanguigni presenti in sede vengono danneggiati, in questo modo l’organismo risponde immediatamente con la creazione di nuovi percorsi capillari, aumentando di conseguenza la perfusione della zona interessata. Un maggiore afflusso sanguigno permette un maggior apporto di nutrienti che concorrono verso il nuovo raggiungimento dell’omeostasi corporea.

4- Effetto osteoinduttivo, in caso di fratture o pseudoartrosi. Di fatto l’iperstimolazione delle onde d’urto aumenta la produzione di collagene e attiva gli osteoblasti favorendo il consolidamento osseo nelle fratture traumatiche.

Come per le altre terapie fisiche e/o manuali, le onde d’urto hanno maggiore efficacia se associate ad altri percorsi terapeutici come Fisioterapia, Osteopatia e Idrokinesiterapia.
Ovviamente altre terapie, tipo Tecarterapia, Magnetoterapia, Laserterapia, Linfodrenaggio, possono essere coadiuvanti nel caso fossero ritenute adeguate alla patologia e al percorso in atto

Quali sono le controindicazioni?

Le onde d’urto sono precluse ai pazienti affetti da neoplasie, neuropatie, deficit di coagulazione del sangue, pace maker, giovani in fase di sviluppo e ovviamente donne in fase di gestazione.

Quante sedute fare e quanto costa

Un protocollo standard prevede dalle 3, alle 5 sedute con cadenza settimanale

PRENOTA SUBITO una VISITA FISIATRICA GRATUITA per la PREVENZIONE e CURA dell’ARTROSI e delle MALATTIE ORTOPEDICHE


CONTATTA SUBITO un RESPONSABILE della FISIOTERAPIA

0651037125




OPPURE CONTATTACI VIA MAIL


Il tuo nome (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome e il tuo numero telefonico. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di PRIVACY POLICY.
 Villa Ardeatina si impegna a fornirti informazioni scientifiche e commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Accetto la memorizzazione dei miei dati

Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali